avv. Alessandro Pizzato

 

Nato a Mirano (VE) l’ 8 febbraio1968.

Nel 1993 si è laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Padova con il punteggio di 110/110 e lode discutendo una tesi di diritto processuale amministrativo.

Nel 1994 ha ricevuto il premio “Juristarum Bovis Pataviensis Societas” (Società di giuristi del Bo’).

Nel 1996 ha conseguito l’abilitazione alla professione di avvocato. Dal 1997 è iscritto all’Albo degli Avvocati dell’Ordine di Venezia e dal 2010 è abilitato al patrocinio presso le magistrature superiori.

Dal 1993 al 2005 ha svolto la propria attività professionale, prima come praticante e poi come avvocato, presso un primario studio legale specializzato in diritto amministrativo.

Nel 2005 ha costituito con gli altri soci lo studio legale associato “Cimino-Pizzato-Trovato-Fabbris”.

Ha pubblicato articoli sulla “Rivista Amministrativa della Repubblica Italiana” in materia di proroga degli organi amministrativi e di commercio di carburanti.

E’ coautore del commentario al “Piano Casa della Regione Veneto” (L.R. n. 14/2009) edito da Hyper.

Negli anni 2003-2004 è stato docente, per il modulo di diritto amministrativo, alla Scuola di preparazione per l’esame di avvocato organizzata dall’Associazione “Eulisse” di Eraclea.

Ha tenuto lezioni a corsi di formazione per funzionari pubblici e una lezione al corso di preparazione per praticanti avvocati organizzato dalla Scuola forense dell’Ordine di Padova.